08/07/2009 - Ore 23,57 appuntamento con il sole

Ore 23,57 appuntamento con il sole

Lasciate le giornate di bel tempo alle mie spalle, davanti a me ora il cielo si fa grigio e cupo. Da tempo non ci sono più piante e vegetazione con fusto, solo erba e bassi arbusti, bisogna anche fare attenzione perchè le renne attraversano all'improvviso e molto velocemente la strada.
Sto continuando verso nord, verso quel punto che magnetizza ogni mia attenzione. Anche se i km che ho sulle spalle sono ormai oltre i 5.500, è il momento in cui non sento più la fatica. Una nuova energia mi pervade e mi da’ la forza di continuare a stare in sella.
Mi chiedo spesso che cos'è che mi spinge ad inseguire mete così lontane con una determinazione che stupisce anche me. Credo, semplicemente la voglia di conoscere, di vedere con i propri occhi, di arrivarci da solo con le sole proprie forze...
Ho tutto l'abbigliamento disponibile addosso, il termometro di una farmacia lungo la strada indica 4° ma è una temperatura misurata, bisogna aggiungere il vento gelido e la velocità dell'andatura in moto. Sono al limite, ci fosse qualche grado in meno credo che dovrei fermarmi. Mi aggrappo alle manopole riscaldate di Ammy che mi infondono un po' di calore almeno fino al polso, poi...
Però ci sono, anche questa volta ce l'ho fatta. Il paesaggio, selvaggio, austero, bellissimo, reso ancora più ostile dalle nuvole e dalla pioggia mi affascina e mi fa venire ancora più voglia di stringere i denti e proseguire. 
Il tempo di scaricare i bagagli in un ostello a Honningsvag e poi via per gli ultimi 30 km verso il capo, Capo Nord! Il nome fu dato da un esploratore inglese che andò alla deriva in questa zona nel 1553.
L'atmosfera è irreale, nebbia, pioggia, vento, questo globo di ferro che si staglia nel nulla e che attira su questo promontorio spazzato dai venti e dalle onde, a picco sul mare per oltre 300 mt, migliaia di persone ogni anno. Anche se il vero punto si trova a Knivskjelodden, qualche km più a ovest, ma al re Olaf, secoli fa, piacque questo ardito promontorio e decise che era questo il punto più a nord!
Più nessuno ha osato spostarlo...

Orami ci siamo, sono le 23,57... il famoso sole di mezzanotte... io all'appuntamento ci sono, il sole no...

 
baci notturni

Viaggio: