28/06/2009 - Spaghetti al pesto a Copenaghen

Spaghetti al pesto a Copenaghen

Buongiorno a tutti, innanzitutto vi vorrei presentare Ammy, la mia nuova compagna di viaggio. Non è una fidanzata straniera, è straniera ma è la mia nuova moto, una bellissima BMW GS 1200!
E' una moto fantastica che mi ha subito fatto venire la voglia di partire con tanta strada davanti; avevo pensato a Samarcanda, ma un po' la voglia di strade belle, un po' la tranquillità nelle soste e un po' gli ultimi avvenimenti in Iran mi hanno fatto cambiare itinerario. E così eccomi qua, sto mangiando un buonissimo kebab da Kosk Kebab, nel pieno centro di Copenhagen con tanto di WI FI free!
Il mio obiettivo è raggiungere San Pietroburgo in Russia passando per Capo Nord, così facendo farei un mio piccolo record, 14 nazioni attraversate in un viaggio!
Per ora sono a 5, partito venerdì mattina ho attraversato Svizzera, Liechtnstein, Austria, Germania e Danimarca. Oggi visita alla capitale, azzeccata in pieno vista la bellissima giornata di sole, e domattina partenza per la Svezia.
In Germania mi sono fermato casualmente a Rothenburg ob der Tauger, nei pressi di Norimberga, una località con forti caratteristiche medievali che consiglio vivamente di visitare. Un vero gioiello, sembra davvero di fare un tuffo nel passato.
Dall'orologio della piazza principale, allo scoccare delle ore, si aprono due finestre e compaiono due figuri che sorseggiano un buon boccale di birra (non potrebbe essere altrimenti), si voltano verso la piazza, un cenno e poi scompaiono tra gli applausi divertiti della gente che li osserva. I figuri sono finti ovviamente, tipo quelli della cattedrale di Monaco di Baviera o dell’orologio della piazza di Stare Mestò a Praga.
Da Rothenburg ho proseguito verso il nord viaggiando spesso sotto la pioggia, arrivato al mare si intravedeva un bel chiarore all'orizzonte e così, anzichè fermarmi a Puttgarden e prendere il traghetto per la Danimarca la mattina successiva, ho traghettato subito ed ho puntato a Copenhagen dove sono arrivato alle 20,30 dopo 875 km!
Qui il tempo è bello da giorni, mi fermo in un campeggio e pianto la tenda. Scorgo un Land Rover targato italiano e così mi avvicino per scambiare due parole. Sono Rossana e Giuseppe, due simpatici siciliani che dalla loro Catania vogliono raggiungere Capo Nord passando prima dalla Finlandia. Catania-Capo Nord è già un bel tiro...
Sono ormai le 22,30, è ancora chiaro, ma la scena che si presenta non potrebbe essere diversa: loro che da buoni siciliani - vistomi stanco e affamato - insistono perchè mangi un piatto di pasta ed io che da buon piemontese rifiuto e mi faccio un sacco di scrupoli avendo il timore di disturbare.
Per fortuna cedo, e così mentre ci raccontiamo le reciproche esperienze intorno al mondo, io mi divoro un'ottima pasta con il pesto e ringrazio che l'Italia non è fatta solo da piemontesi...
Naturalmente io salirò dalla Norvegia, loro dalla Finlandia, ma ci siamo dati appuntamento alla meta e così il prossimo piatto di spaghetti lo mangerò a Capo Nord con Giuseppe e Rossana!

baciamo le mani...

Viaggio: